11 Vantaggi di Avena – A Che Serve e Proprietà

farina d’avena è molto conosciuta in tutto il mondo, e può essere trovato su molti tavoli da caffè la mattina. Ma si sa che cosa, esattamente, è l’avena, quali sono le sue proprietà, quali sono i vantaggi di farina d’avena e a cosa serve? Nel seguito ci occuperemo più in dettaglio tutto ciò che il cibo è economico e gustoso ha da offrire.

cosa avena?

Il nome scientifico di avena è Avena sativa, e si tratta di un grano che è molto resistente che può essere coltivata in terreni poveri, dove altre colture non sarebbe sopravvissuto. La farina d’avena è cresciuta oggi discende da una specie selvatica chiamata di avena rossa, di origine asiatica. La vostra storia di coltivazione risalgono a migliaia di anni in varie regioni del mondo e, prima di essere utilizzato nell’alimentazione è stato utilizzato per scopi medicinali. Con la coltivazione in paesi come la Scozia, Gran Bretagna, paesi scandinavi e la Germania, ha continuato a essere molto importanti nella dieta di base i popoli di queste regioni. Più tardi, la cultura diffusa in tutto il mondo e oggi i principali produttori sono la Germania, il Polonio, Finlandia, Stati Uniti e Russia.

Dopo la vendemmia, che avviene in autunno, i chicchi vengono puliti e in grado di passare attraverso un processo di tostatura che non comporti la perdita delle loro proprietà, preservando il contenuto di fibre e sostanze nutritive. Poi la farina d’avena passa attraverso diversi tipi di trattamento per dare origine a vari tipi di prodotti. Anche se per il raccolto in autunno, è disponibile sul mercato durante tutto l’anno.

Tipi di avena

In Brasile, si trova l’avena per la vendita di modi diversi. Essi sono:

-fiocchi di Avena: si tratta di cereali integrali di avena, appena premuto, quindi, questa versione mantiene tutte le sostanze nutritive e fibra di grano. Essi possono essere trovati come scaglie sottili o regolari, ma che si differenziano solo per le dimensioni e hanno le stesse proprietà nutrizionali. Essendo in forma di fiocchi, potrebbe avere meno versatilità quando li si aggiunge diverse ricette.

– Crusca di avena: è ottenuto dalla parte esterna del chicco, la buccia, e quindi contiene una concentrazione di fibre è molto alta, e il suo colore e la consistenza sono diversi. È abbastanza versatile nella preparazione di ricette.

– Farina di avena: è ottenuto dalla parte interna del grano e quindi contiene meno fibre rispetto alle altre due versioni. Ma ancora, contiene grandi quantità di sostanze nutritive ed è abbastanza versatile da utilizzare in diverse ricette.

ARTICOLI SUPPLEMENTARI
  • 8 Ricette Cialda di farina d’Avena Luce
  • 9 Benefici del Latte la farina d’Avena – Come Fare la Ricetta
  • 8 Ricette Biscotti alla Banana con farina d’Avena Luce
  • l’Avena Contiene, o perdere il Budello?

– Avena con gusto, istantaneo o aggiunto ad altri prodotti: è ancora possibile trovare versioni a spillo con il sapore di mela e cannella, miele, frutta secca, muesli, mingais istantanee, infine, diverse opzioni. Tuttavia, in questi casi, è necessario stare attenti con l’aggiunta di altri ingredienti come zucchero, che può rendere i prodotti molto meno sano di avena da solo.

Le diverse forme di consentire l’utilizzo delle più appropriate per ogni tipo di consumo e di reddito.

cosa avena?

L’avena può essere impiegato nella preparazione di vari tipi di reddito, come pasta, pane, biscotti, ripieni, frittelle, biscotti, etc. Uno dei più metodi pratici è il famoso porridge di avena, che l’avena per il fuoco con un po ‘ d’acqua e poi la miscela guadagna la consistenza, diventando una crema. Questo accade, perché il riscaldamento provoca un cambiamento strutturale del carboidrato presente in avena, causando una struttura di gel a contatto con l’acqua.

un Altro modo per includere avena nella vostra dieta è quello di includere nella preparazione di succhi di frutta, in modo che fornisce la fibra, per compensare la perdita di questa sostanza nutriente che può verificarsi nella lavorazione di frutta; può essere consumato anche con il latte, direttamente con la frutta come la combinazione di estremamente gustoso farina d’avena, banana e miele, nella preparazione del muesli con frutta secca, tra gli altri. È possibile rendere il burger di avena. La colazione dei bambini, può essere un ottimo sostituto, molto più sano, il famoso cereali la mattina, che di solito è a base di mais e contiene enormi quantità di zucchero.

Comunque, le opzioni abbondano, basta usare la tua creatività.

le Proprietà della farina d’Avena

I numerosi vantaggi di farina d’avena sono una conseguenza delle sue ottime proprietà nutrizionali. È ricco di fibre solubili e insolubili, e di minerali come manganese e molibdeno, fosforo, magnesio, rame, cromo e zinco. Essa ha anche la vitamina B1, biotina e un’alta percentuale di proteine rispetto ad altri alimenti di origine vegetale.

Circa 40g di fiocchi di riso (2 cucchiai) ha 140 calorie distribuite tra carboidrati (23 g), proteine (6 g) e grassi (3 g). Contiene ancora quasi 4 g di fibra alimentare, che corrispondono al 15,5% del valore giornaliero (DV) di tale nutriente; 96% DV di manganese, il 64% DV il molibdeno, il 29% DV di fosforo, il 27% DV di rame, e del 26% e del 25% del DV di biotina e vitamina B1, rispettivamente.

Quali sono i vantaggi di farina d’Avena?

Il consumo di avena può portare molti benefici per la salute e il benessere, rendendo il vostro giorno per giorno è di più sano e anche più gustosa. Vedere il seguente quali sono i principali benefici della farina d’avena, grano ricco di sostanze nutritive.

1) Ottima fonte di carboidrati e di energia

farina d’avena è un alimento con un basso indice glicemico, che è, i carboidrati presenti negli alimenti sono assorbiti lentamente, non causando picchi di glucosio nel sangue e, di conseguenza, di insulina. Questo tipo di carboidrati è il più sano e più consigliato per la pratica di attività fisica, perché mantiene l’assorbimento e la disponibilità di carboidrati nel sangue per un lungo periodo, oltre ad aumentare il tasso di bruciare i grassi durante l’esercizio.

Una ricerca pubblicata sul Journal of Sport Nutrizione e l’Esercizio fisico Metabolismo nel 2006 ha mostrato che il consumo di un pasto con un basso indice glicemico (GI) prima dell’allenamento, la gara ha provocato una performance migliore di pasti, con un indice glicemico più alto.

I muscoli hanno bisogno di essere forniti con le sostanze nutrienti in modo che si può guadagnare di energia e di svolgere le loro funzioni durante l’attività fisica, la farina d’avena è sicuramente un’ottima fonte di questi nutrienti, ma anche di aiutare il recupero muscolare dopo l’esercizio fisico.

2) Aiutare nella perdita di peso

farina d’avena non è un alimento a basso contenuto calorico. Tuttavia, se consumati in quantità adeguate può effettivamente aiutare nel processo di perdita di peso. Questo è perché è ricca di fibre, che fornisce un maggiore senso di sazietà per un periodo di tempo prolungato. Così, la fame è più piccolo e, di conseguenza, rispettare la dieta e mangiare di meno diventa più facile.

in aggiunta, farina d’avena contiene un composto chiamato beta glucana, che è un tipo di fibra che aumenta i livelli di colecistoquinina, un ormone che porta ad un aumento della sensazione di sazietà.

3) Aiutare nel muscolo di guadagno di massa

Oltre a carboidrati, di ottima qualità, l’avena contiene una notevole quantità di proteine vegetali. Come già accennato, quaranta grammi di avena forniscono circa 6g di proteine, che è abbastanza in confronto alla maggior parte dei cibi vegetali, che sono composti principalmente di carboidrati e/o grassi.

Pur essendo fonte di proteine, avena, così come altre fonti vegetali, non fornisce tutti gli aminoacidi essenziali, essendo una fonte poveri di lisina. Quindi è necessario per ottenere questo aminoacido da altre fonti di proteine, come i fagioli, le lenticchie, le proteine animali. Tuttavia, anche così, sono avena nella vostra dieta può essere una buona opzione per ottenere tutte le proteine di cui avete bisogno per il recupero e la costruzione del muscolo stimolato dall’attività fisica.

Per la crescita muscolare, oltre ad aminoacidi, deve avere il potere, e come abbiamo visto in precedenza, la farina d’avena è un’ottima fonte di energia.

avena può aiutare a guadagno di massa magra, di fornire anche altri nutrienti come ferro e vitamine del gruppo B, che agiscono, rispettivamente, lo spostamento di ossigeno da parte del corpo e all’interno dei muscoli (carburante indispensabile per la produzione di energia) e nel metabolismo dei carboidrati e delle proteine, consentendo una migliore utilizzazione dei nutrienti dalla dieta.

4) Migliora la salute cardiovascolare

gli Studi hanno già dimostrato che il consumo di cereali integrali, tra cui l’avena, è direttamente associato con il meglio per la salute di cuore e arterie, riducendo la pressione sanguigna e la probabilità di sviluppare malattia coronarica. Uno di loro, pubblicato nel 1999, L’American Journal of Clinical Nutrition, ha 10 anni e ha dimostrato che c’è un collegamento diretto tra il consumo di farina d’avena e una vita più sana. Questo beneficio è associata con la presenza di fibra solubile nel cibo.

un Altro studio, pubblicato negli Archives of Internal Medicine, che ha studiato 10 mila persone per 19 anni e ha scoperto che mangiare cibi ricchi di fibre, come la farina d’avena, ha ridotto la probabilità di malattia coronarica, fino al 15% e di malattie cardiovascolari fino al 11% per le persone che hanno mangiato 21 grammi di fibra al giorno.

5) Abbassa il Colesterolo

Il tipo di fibra, beta glucana è anche molto utile per abbassare il colesterolo, è un importante alleato di pazienti che hanno bisogno di cornici di controllo dislipidemy. Gli studi dimostrano che si consumano ogni giorno, solo 3g di fibra solubile da avena riduce il livello di colesterolo in pazienti con tasso dis (più di 220mg/dl di sangue) in 8 al 23%. Considerando che l ‘ 1% di riduzione del livello di colesterolo è equivalente a una riduzione del 2% nel rischio di sviluppare la malattia di cuore, questo è un risultato estremamente significativo.

Il colesterolo è importante per molte funzioni del corpo, tuttavia, se la sua concentrazione supera il livelli appropriati, si può facilmente si accumulano nella parete dei vasi sanguigni, formando quello che è chiamato placca aterosclerotica, e può causare l’ostruzione dei vasi e, di conseguenza, infarto miocardico e ictus.

Un antiossidante presente in avena, il avenantramida era ancora in grado di inibire significativamente l’ossidazione del colesterolo, un passaggio importante per la formazione di placca nelle arterie. Questa azione è potenziata dalla vitamina C. Quindi, associare con avena e un alimento ricco di vitamina C, come arance, può portare ad ancora più vantaggi e consumare la farina d’avena aiuta a migliorare i livelli di colesterolo, protegge contro il danno ossidativo e a mantenere più sano.

6) Aiuta a prevenire l’insufficienza cardiaca

l’insufficienza cardiaca è un’altra malattia del sistema vascolare che colpisce soprattutto gli anziani. Ha un alto tasso di mortalità, con circa il 37% dei pazienti muoiono nel primo anno dopo aver sviluppato la malattia e il 78,5% muore entro i 5 anni, secondo uno studio in 2445 pazienti, pubblicato nel 2007. Il trattamento viene effettuato con ACE-inibitori e beta-bloccanti, ma la prognosi è di solito non sono incoraggianti.

individuare i benefici dell’avena per la riduzione del colesterolo e della pressione sanguigna, alcuni ricercatori di Harvard hanno studiato un gruppo di oltre 21 mila persone e hanno scoperto che coloro che mangiavano l’avena ogni mattina il caffè aveva una probabilità di circa il 29% più bassa di sviluppare insufficienza cardiaca.

Quindi, consumare la farina d’avena di oggi, sarà anche aiutare ad avere una vecchiaia più sano.

7) Migliora la salute cardiovascolare in donne in post-menopausa

Uno studio pubblicato sull’American Heart Journal ha studiato più di 200 donne per 3 anni e ha dimostrato che le donne in postmenopausa che aveva la malattia di cuore (il colesterolo e la pressione alta, arteriosclerosi, tra gli altri) aveva progressione dell’aterosclerosi stenosi ritardato di mangiare almeno 6 volte a settimana una porzione di cereali integrali, tra cui l’avena. Lo stesso risultato non è stato ottenuto dalle donne che hanno mangiato la fibra da frutta, verdura o cereali raffinati.

8) Migliora la risposta immunitaria all’infezione

La beta glucani sono troppo efficace, aiutando il sistema immunitario a interferire con l’attività dei neutrofili. I neutrofili sono cellule che non sono specifici del sistema immunitario che operano nella difesa contro i microrganismi invasori. Studi di laboratorio hanno dimostrato che il beta glucana ha aumentato la velocità con cui i neutrofili raggiungere siti di infezione e ha anche migliorato la sua capacità di eliminare i batteri presenti.

e Così, come il nostro sistema di difesa non specifico, che è, che non dipendono da anticorpi specifici per l’attaccante che si combatte, è la prima barriera contro gli agenti patogeni, l’avena può migliorare la salute, migliorando la velocità e l’efficienza della risposta immunitaria.

9) Protegge la Pelle

secondo l’American Academy of Dermatology, la farina d’avena è in grado di normalizzare il pH della pelle, agisce come un rilassante e contribuendo ad alleviare l’irritazione e prurito.

L’azione benefica di avena per la pelle sarebbe a causa della sua concentrazione di amidi e di beta glucani in grado di trattenere l’acqua, formando un colloide, la presenza di composti fenolici con attività antiossidante e anti-infiammatori e altri nutrienti come il rame, lo zinco, il selenio e le vitamine del gruppo b.

Non a caso, la farina d’avena è anche ampiamente utilizzato nelle formulazioni cosmetiche.

10) Previene il Diabete

avendo un basso indice glicemico, avena aiutano a prevenire il diabete, rallentando la velocità di assorbimento dei carboidrati e miglioramento della sensibilità all’insulina. Diete che portano a bassa IGs sono associati a più bassi livelli di insulino-resistenza e bassa prevalenza di diabete di tipo II, secondo uno studio del 2006 pubblicato nel Giornale Americano di Nutrizione Clinica.

Pertanto, in aggiunta a tutti gli altri benefici di farina d’avena può aiutare a controllare il verificarsi di un’altra malattia grave che è il diabete.

11) Riduce il rischio di Cancro del Colon

gli Studi hanno dimostrato una relazione positiva tra il consumo di fibre, principalmente grano, cereali integrali, tra cui avena, e una riduzione dell’incidenza di cancro del colon, l’intestino crasso. Le fibre sono incorporati nella torta di materia fecale e assorbire l’acqua, per facilitare il suo passaggio attraverso l’intestino, prevenendo la stipsi, che è un fattore di rischio per questo tipo di cancro. Maggiore è il consumo della fibra, maggiore era il rischio di riduzione trovata.

C’è qualche rischio nel consumo di avena?

avena non contiene glutine, a differenza della farina di frumento, e quindi può essere tranquillamente utilizzato da pazienti con malattia celiaca. Tuttavia, è necessario stare attenti con i prodotti che possono essere trattati su apparecchiature che elabora anche derivata da frumento, aumentando il rischio di cross-contaminazione, e innescare reazioni quando si consuma l’avena.

Tuttavia, la farina d’avena contiene purine, che sono sostanze che può essere espressa in acido urico nel corpo. Persone che alti livelli di acido urico e gotta dovrebbe consumare avena con cautela e consultare il medico.

Il consumo in eccesso può anche essere dannoso. Pur essendo molto utile, l’eccesso di fibre può causare problemi gastrointestinali. Inoltre, come abbiamo detto, la farina d’avena non è un alimento a basso contenuto calorico, e il suo consumo eccessivo può portare ad aumento di peso. Quindi, consumare con moderazione, e di associare una dieta sana.