Probiotici, prebiotici e simbiotici: la differenza tra di loro

Ogni esercita funzioni distinte nel corpo (Foto: Alex Silva/A2 Studio)

Probiotici

i prodotti Sono pieni di batteri sani. Alcuni yogurt, formaggi e latte fermentato sono parte della classe – è anche possibile trovare i probiotici in bustine e capsule. Gli animali, come lattobacilli e bifidobatteri, favorendo il transito intestinale e di cooperare per l’utilizzo di vitamine, e di difendere il territorio dagli intrusi.

Prebiotici

Può essere definito come il cibo per i batteri della microflora di lavorare. Il sistema digerente non può abbattere le fibre degli alimenti di origine vegetale, il caso di cipolla, aglio e avena. I microbi divorare questi composti, e, da loro, producono sostanze benefiche per la nostra salute.

  • Cibo per la flora intestinalequery_builder 12 maggio 2017 – 18h05
  • MedicinaL’incredibile connessione cervello-intestinoquery_builder 1 mar 2016 – 13h03

Simbiotico

La nuova classe che fornisce il pacchetto completo: combina probiotici e prebiotici in un singolo elemento. Prodotti come alcuni prodotti lattiero-caseari, biscotti e integratori rientrano nella categoria – ma il suo consumo, per ora, deve essere prescritto da un professionista. È che synbiotics sono ancora oggetto di discussione: non si è certi degli effetti che avrebbe sul corpo.

  • Probiotici contro coliche infantili?query_builder 26 giugno 2017 – 09h06

Newsletter
Contenuti esclusivi per voi