Latte seme dell’uccello per controllare il diabete?

Alex Silva (/)

Per testare la tattica, l’ingegnere di cibo Michele Christine Machado de Oliveira, Università Statale di Campinas, nell’interno dello stato di são paulo, preparato l’estratto per essere distribuiti secondo le istruzioni riportate nelle pagine di internet. Poi offerto questo tipo di latte da cavie per 87 giorni. Riassunto della storia: lo scienziato ha osservato che la bevanda non interferire in su-e-giù di glucosio nel sangue. “L’estratto presentato l’attività antiossidante intermedio. Che è, non era rilevante per combattere la malattia,” dice. Ma è stato dimostrato che il latte di uccello seme ha un punto di forza: è composto per il 53% di acido linoleico, omega-6. Secondo Michele, questo grasso aiuta a regolare i livelli di colesterolo e facilita il controllo del glucosio. In sintesi, non vi è alcun miracolo per coloro che già hanno il diabete, ma può anche aiutare un po’. Nonostante i possibili vantaggi, non è la pena di abuso. “Il guscio del seme dell’uccello può essere tossico se consumato in eccesso”, avverte il ricercatore.

Come fare a casa
Inserire 150 g di seme dell’uccello bagnato in 200 ml di acqua. Lasciate riposare per 12 ore. Per Erogare il liquido e macinare i semi. Aggiungere 200 ml di acqua e purea in un frullatore per 5 minuti (o fino ad ottenere una consistenza simile al latte). Setacciare per rimuovere le bucce.