Marcio Atalla avvia un progetto per cambiare le abitudini di una città intera

Diogo Sponchiato (/)

L’insegnante di educazione fisica Marcio Atalla porterà un unico progetto per migliorare la salute indici di un comune brasiliano. Guidati dal combattere la sedentarietà e a scelte alimentari poveri, il programma dei battezzati Vita di Salute, vi invito, da questo mese, la città di Jaguariúna — circa 50 mila persone — ad attenersi a una routine più vivace e vantaggioso per il corpo. L’obiettivo è quello di ridurre le statistiche di obesità e altri problemi di salute pubblica che la peste (e la cura) popolazione di questa e di altre città del brasile.

approfittando dell’anagrafe dei residenti del comune per l’uso dei servizi pubblici (la cosiddetta Carta di Cittadino), il programma seguirà da vicino l’adesione degli abitanti, e i cambiamenti offerti dagli interventi. Prima e dopo il progetto, che dovrebbe chiudere in dicembre, Atalla, ricercatori e dipendenti dell’Università di São Paulo e la Faculdade de Jaguariúna valuterà peso, circonferenza della vita, il livello di attività fisica, dieta, così come i tassi di colesterolo, trigliceridi, glucosio e di proteina C-reattiva dei partecipanti — questi sono i marcatori che indicano il rischio di malattia, come i mali di malattie cardiovascolari. Tutto questo darà vita a uno studio che misura l’impatto di una campagna e di intervento sulla salute della popolazione.

in Modo che il monitoraggio sarà più efficace e più semplice coinvolgere i cittadini, l’iniziativa di rendere disponibile un’applicazione per telefoni cellulari e computer. Questa piattaforma digitale che vi permetterà di tenere un diario giornaliero di attività fisica e di nutrizione e di portare la nutrizione linee guida e suggerimenti per la formazione.

L’idea di Atalla è quello di creare un programma democratico, sia dal punto di vista della partecipazione — i bambini e gli anziani sono previsti, come da bias di attività fisica. Cambiamenti nella routine, e il rispetto per gli esercizi saranno guidati in base al giorno-per-giorno. In questo pacchetto di modifiche a venire, tra cui misure semplici come muoversi nel mondo del lavoro e di uso più le scale anziché l’ascensore. E la messa a fuoco, secondo il professore, è quello di incoraggiare il combattimento stile di vita sedentario, in la scuola e l’azienda.

L’ambizione, inoltre, è quello di coinvolgere la città in tutti i settori. Ristoranti sarà invitato a venire con i menu e le opzioni più equilibrata. Supermercati sarà in grado di creare carrelli con lo spazio dedicato al cibo in natura… “L’ambiente influenza notevolmente le nostre scelte”, spiega Atalla.

Il ciclo di Vita del progetto di Salute inizia alla fine del mese con una passeggiata presso il centro culturale di Jaguariúna. Una serie di attività è previsto nel programma, come ad esempio laboratori di cucina e lezioni di ginnastica. Il programma organizzatori hanno intenzione di report l’esperienza in un videodocumentário.

“Il sistema sanitario del paese è rotto. Abbiamo bisogno di pensare a diverse strategie per migliorare la nostra qualità della vita e dare una vita migliore ai nostri figli. È quello che abbiamo intenzione di fare con questo progetto è il risultato di interventi”, dice Atalla.