Come sapere se il mio bambino è un bambino indaco

‘I bambini di oggi sono già nati sapere”. È una frase che si sente spesso, è impressionante vedere come ci sono bambini che, anche senza insegnare loro sanno come gestire un tablet o un computer, sono domande filosofiche che si rompono o hanno i talenti di cui sono davvero speciali.

gli studi indicano che ci sono i neonati e i bambini che sono in grado di raggiungere le loro lezioni in età sempre più precoce, è di alzare la testa, o afferrare oggetti con la mano. Sono bambini che hanno abilità speciali. Sono diversi dai bambini di altre generazioni, sono i figli del futuro, sono i bambini indaco.

Come la nuova generazione di neonati e bambini indaco

non so voi, ma io, pur riconoscendo i suoi difetti e difetti credo che i miei figli sono la più intelligente, buono, bello e grazioso. È vero che i genitori possono “rovinare” la qualità e i risultati dei bambini, forse, a volte, per eccesso e da vedere talenti dove non esiste. In ogni caso, oltre a tutte le competenze che abbiamo visto nei nostri figli, che sono i bambini indaco?

La prima persona che ha parlato dei bambini indaco è stato Nancy Ann Nastro, nel suo libro ‘la Comprensione della Vita Trogolo di Colore’ (‘Capire la Vita Attraverso i colori”), nel 1982. Ha spiegato che gli esseri umani hanno ‘aura di colore’, che è, un’aura con un determinato colore. Questa aura è un campo magnetico che circonda ogni persona. Tuttavia, si è scoperto che c’erano un certo numero di bambini che avevano un colore dell’aura non catalogati fino al momento di altre persone. Era di colore indaco, o indaco, che è il nome che se la dà a questi bambini.

Oltre ad avere un’aura diversa, aveva anche un certo numero di caratteristiche distintive agli altri:

– i Bambini con grande capacità creativa e hanno talenti speciali.

– il consumo Eccessivo di energia nel vostro giorno per giorno e sono molto irrequieti.

– gli Atteggiamenti di particolari per gestire le nuove tecnologie.

Parlare di temi spirituali: Dio, l’universo, l’anima o il cosmo.

– Rifiutare l’autoritarismo e la disciplina e preferisce risolvere i problemi con l’argomento e il dialogo.

– Emotivamente maturo.

il Bambino sensibile e con una grande capacità di empatia.

– i Bambini sono molto sensibili al tocco, il loro senso più sviluppato. Infatti, la pelle può reagire con allergie a materiali sintetici.

a volte mostrano sintomi di deficit di attenzione.

Alcuni autori, inoltre, aggiungere che questi bambini hanno un DNA diverso e sono immuni a malattie come il cancro o l’AIDS. Spiega, inoltre, che hanno caratteristiche fisiche simili: magra, mancino o ambidestro, e gli occhi grandi.

Tutti questa catalogazione non hanno base scientifica impresa, ma gli esperti ci dicono che dal momento che il bambino è indaco, o semplicemente riconoscere queste abilità, è necessario creare con amore e rispetto, allo stesso modo come qualsiasi altro bambino, ma, in aggiunta, con un particolare interesse nel dare le spiegazioni puntuali se hanno fatto qualcosa di male, perché non accettare la punizione, o per eccessiva autorità. Inoltre, è importante coltivare le loro abilità e talenti e stimolare il vostro cervello.

Alba Caraballo

Editor di GuiaInfantil.com

  • Facebook
  • Twitter
  • Whatsapp


  • Comentarios

Related

Bambini con talento. Luminoso, precoce e geni

Come i bambini ad acquisire la coordinazione motoria

il talento e le abilità in bambini

il Talento del bambino, e la crescita personale dei bambini

note per I bambini per determinare la loro intelligenza?

0 commenti

O mais visitado

10 idee per connettersi con il vostro bambino

i bambini possono imparare con i loro sogni

rischi del lavoro in una donna incinta

La sfida di essere una donna, una madre e un operaio

  • Quem somos
  • Termos de uso e privacidade
  • Fale conosco
  • Anunciantes
  • Mapa do site

GuiaInfantil.com è leader nel pubblico tra i siti per i genitori con 8,5 milioni di visitatori unici in Brasile, in America latina e in Spagna

Tutti i direitos reservados il Pollice Media S. L. © 2000-2018. Licenza SGAE SGAERRDD/5/267/10111012