La resilienza delle famiglie in caso di catastrofi naturali

Quando si parla di disastri naturali come quelle che è accaduto di recente in Giappone, in Indonesia, in Mariana (MG) e in altri luoghi del mondo, batte una paura nei nostri cuori che la grandezza di un disastro e le sue conseguenze è accompagnata da altri eventi e le loro conseguenze. Cerco il lato positivo di un terremoto o uno tsunami, o qualsiasi altro disastro naturale, vale la pena di salvataggio il termine resilienza.

che cosa è la resilienza e a cosa serve

gli psicologi riflettere sul fatto che alcune persone, i bambini, gli adolescenti e i giovani sono stati in grado di sopravvivere agli ostacoli della vita, di fronte a situazioni estremamente negative e anche lasciare li ha rafforzati nel raggiungimento di una trasformazione e di una crescita personale, ammirevole.

Questo è il caso di persone che hanno sofferto di malattie terribili, che hanno subito situazioni di maltrattamento o che sono sopravvissuti a disastri naturali come terremoti e tsunami. Sarebbe naturale pensare che il più normale è che queste persone sono riusciti a mantenere l’equilibrio e a superare le dure prove che la vita che hanno messo in mezzo. Il responsabile di questa forza è la resilienza, un concetto all’interno della psicologia che si riferisce alla capacità degli esseri umani di reagire alle avversità. Persone resilienti sono in grado di mantenere l’equilibrio anche quando si sta andando attraverso un esperienza traumatica, e non deve essere confuso con il concetto di recupero implica un ritorno ad una graduale e progressiva in direzione normale. Il termine proviene dalla fisica, e si riferisce alla quantità massima di forza di un materiale può sopportare prima di rompersi se sottoposto a forte impatto, come è il caso con l’acciaio. Non significa essere invincibile, perché, come l’acciaio, anche se molto difficile, si può rompere. Ma, ciò che dà alle persone la forza e il coraggio necessario per superare la paura e di trasformare le avversità in speranza? Il che l’unità di resistere e di non passare attraverso una grande crescita personale? La psicologia dice e la realtà, dunque, conferma che la vita gli eventi traumatici come vivere con una certa frequenza giapponese famiglie, padri, madri, nonni, bambini e neonati, che ci può dare l’opportunità di imparare nuove che altrimenti non potrebbero raggiungere, e questo può favorire una metamorfosi e crescita personale.

La cultura del popolo giapponese hanno una buona base per la resilienza dalla culla. In altre occasioni hanno già dimostrato che essi hanno un’enorme capacità di resistere e di remake di fronte alle avversità della vita, e, anche se queste catastrofi naturali li hanno sottoposti a una dura prova, soprattutto essi escono trasformati e diede loro il potere. Tutti noi abbiamo un senza fine di rimedi, noto anche come fortezze. Vorrei che fossimo in grado di raccogliere tutta la forza di cui abbiamo bisogno per sopportare tutte le avversità della vita!

Marisol Nuevo

  • Facebook
  • Twitter
  • Whatsapp


  • Comentarios

Related

lavarsi i denti previene malattie gravi

Come i bambini possono superare la frustrazione

Imparare a dire di NO anche educa i bambini

Responsabilizzare il bambino con la vita gli ostacoli

Come sviluppare la resilienza nei bambini

0 commenti

O mais visitado

10 idee per connettersi con il vostro bambino

i bambini possono imparare con i loro sogni

rischi del lavoro in una donna incinta

La sfida di essere una donna, una madre e un operaio

  • Quem somos
  • Termos de uso e privacidade
  • Fale conosco
  • Anunciantes
  • Mapa do site

GuiaInfantil.com è leader nel pubblico tra i siti per i genitori con 8,5 milioni di visitatori unici in Brasile, in America latina e in Spagna

Tutti i direitos reservados il Pollice Media S. L. © 2000-2018. Licenza SGAE SGAERRDD/5/267/10111012