La circonferenza della testa del bambino

La circonferenza della testa o del perimetro della cella è la misura del contorno della testa al suo più grande parte. Essa viene misurata utilizzando una misura di nastro, che dovrebbe essere sopra le orecchie e sopra le sopracciglia. Così, oltre a misure di peso e dimensioni, il perimetro della cella è un altro fatto da tener conto del tempo necessario per esaminare lo stato di salute del neonato.

Nei giudizi pediatrica più tardi, la misura della circonferenza della testa circonferenza della testa del bambino sarà un altro fatto di essere presi in considerazione per lo studio dello stato di salute del bambino.

i Valori di default del perimetro della cella del bambino

Un neonato ha un contorno della cella di circa 35 cm. Tale struttura, il perimetro, deve essere nato nella stessa misura in cui il contorno petto, ancora non è possibile escludere la possibilità che, in alcuni casi, il perimetro della cella è maggiore di quella del torace. Questo parallelismo tra le due misure è continuato durante il primo anno di età. In modo che quando è soddisfare un anno, la circonferenza della testa di una ragazza avrà un valore quasi simile a quella toracica (tra il 43 e il 46 cm, per esempio).

Nel caso dei maschi, con un anno di età, questo rapporto comincia a cambiare, lentamente, e si noterà che il perimetro torace comincia ad essere maggiore della circonferenza della testa, un aspetto fisico che è una caratteristica dell’uomo.

I bambini hanno un cranio flessibile

Mentre si passa attraverso il canale del parto, la circonferenza della testa può cambiare a causa della pressione prodotta durante il passaggio nelle ossa della testa del bambino. A causa di questa circostanza, il cranio del neonato è flessibile ed è formata da placche ossee mobile, non saldati, che si può assemblare a vicenda. La cavità o spazi non sono chiusi lasciano le strutture mobili di ossa della testa sono chiamati fontanelle (popolarmente noto come il soft spot).

Tabelle e misure del perimetro della cella dei bambini

la misura della circonferenza della testa è parte della routine della pediatra ad ogni visita del bambino per il sano sviluppo del bambino, sia al momento della nascita e dopo, di solito fino a 3 anni di età. A volte, dopo la nascita, la forma della testa, può dimostrare che le ossa sono posti l’uno sopra l’altro o è possibile che ci sia qualche ematoma.

Per gestire correttamente queste anomalie, ci sono un paio di tabelle che indicano i valori medi e le deviazioni standard. Prendere nota su ogni visita dal pediatra di valore in ogni momento di crescita, si ottiene una successione di misure che andranno a formare una curva, che si trova entro i parametri standard, che dipendono dal sesso e dell’età del bambino. Le misure sono in continuo sui tavoli, che esprimono valori medi servire come guida per il pediatra per rilevare possibili problemi legati alle dimensioni della testa del bambino.

Microcefalia e macrocefalia nei bambini

Anche gli estremi cambiamenti della dimensione della testa nei bambini possono essere rilevati precocemente durante la gravidanza grazie all’ecografia, quando il bambino è già nato, si può parlare di microcefalia o macrocefalia.

– microcefalia: si manifesta quando la testa del bambino è troppo piccolo. Può essere causato da un tasso di irregolarità, in crescita del cervello, a causa di una malattia genetica o malnutrizione; una fusione di individuazione precoce delle ossa del cranio o scarso sviluppo del cervello.

– macrocefalia: è un’anomalia che, con lo sviluppo del bambino, di solito finiscono per scomparire. È normale che, alla nascita, il bambino mostra alcune proporzioni della testa più elevati. Ma, se la proporzione della testa è troppo grande, la causa può essere una macrocefalia semplice (patrimonio di famiglia) o di un idrocefalo, che è prodotto da un accumulo di liquido cerebrospinale. Altre cause possono essere la meningite (infiammazione del cervello, membrane, e avvolge, così come il midollo spinale), un tumore al cervello o di malattia di Canavan (malattia ereditaria che causa la degenerazione o la rottura delle cellule nervose del cervello).

Il bambino testa di grandi dimensioni

anche se sembra uno scherzo, la maggior parte dei bambini è un po ‘di big-headed”, perché sono nato con la testa un po ‘ più grande rispetto al corpo. Di conseguenza, il bambino ‘testardo’ non è sempre un motivo di preoccupazione. Infatti, durante il primo anno di vita, la crescita della circonferenza della testa è accelerato e poi rallenta. Così, quando si arriva al vostro primo compleanno, 83,6% dei bambini che già hanno una testa che si hanno in età adulta.

Marisol Nuevo

  • Facebook
  • Twitter
  • Whatsapp


  • Comentarios

Related

10 malattie rare che colpiscono i bambini

Un Microcefalia no Brasil

La zika virus è legata all’epidemia di Microcefalia in bambini

Zika virus e bambini

0 commenti

O mais visitado

10 idee per connettersi con il vostro bambino

i bambini possono imparare con i loro sogni

rischi del lavoro in una donna incinta

La sfida di essere una donna, una madre e un operaio

  • Quem somos
  • Termos de uso e privacidade
  • Fale conosco
  • Anunciantes
  • Mapa do site

GuiaInfantil.com è leader nel pubblico tra i siti per i genitori con 8,5 milioni di visitatori unici in Brasile, in America latina e in Spagna

Tutti i direitos reservados il Pollice Media S. L. © 2000-2018. Licenza SGAE SGAERRDD/5/267/10111012