Rotura de menisco

Il menisco è il disco di cartilagine nell’articolazione del ginocchio, nella forma di una mezza luna. In ogni ginocchio c’è un menisco mediale e l’altra esterna. Il menisco lacerato è due volte più comune negli uomini che nelle donne.

menisco lacerato può verificarsi di un infortunio o di joint degenerazione. Malformazioni congenite della cartilagine dischi (per esempio, il menisco-counter) può essere anche il causa di un menisco lacerato.

trattamento può essere sia conservativo che chirurgico. Quest’ultimo può essere fatto in artroscopia, che consiste di rimozione o sutura del menisco.

Incidencia

menisco lacerato più spesso colpisce il terzo posteriore della menisco mediale; ci sono prodotti oltre la metà delle interruzioni. Il menisco esterno è un po ‘ meno interessato, dato che ha più mobilità rispetto al interno, che è saldata al legamento interno.

lesioni meniscali in cui sono feriti, allo stesso tempo, legamenti stabilizzatori del ginocchio corrispondono al lacerazione del menisco mediale. Colpisce prevalentemente i giovani e attivi. Le cause sono gli sport di eccessivo e di incidenti. Il menisco lacerato che non causa lesioni simultanea legamenti è dato in epoche successive. Queste interruzioni tendono ad essere più complicato, poiché essi sono accompagnati da usura e lacerazione del menisco la propria età.

Questo infortunio colpisce la doppia chance per gli uomini che per le donne. Questo può essere dovuto al fatto che gli uomini si pratica più spesso di sport come il calcio e posti di lavoro in cui vengono prodotti, le lesioni del menisco costanti, come la costruzione di lavoratori o giardinieri.

Definizione

menisco lacerato è definita come una lesione ai dischi in cartilagine da ginocchio (menisco). Il menisco lacerato si verifica come risultato di un trauma (per esempio, un incidente), dall’usura del tessuto cartilagineo o una combinazione di entrambi. Le pause sono suddivisi in base alla loro posizione (terzo del menisco, anteriore, medio e posteriore) e la loro forma (verticale, orizzontale, croce, manico di secchio, lobulare.

menisco

Il menisco è un disco di cartilagine di ginocchio a forma di mezza luna. In ogni ginocchio c’è un menisco mediale e l’altra esterna. Si trovano tra la testa della tibia e la fine del femore. Il menisco offrire una perfetta combinazione nell’articolazione del ginocchio, in modo che le superfici articolari del femore e della tibia, per adattarsi, nonostante la diversa forma. Insieme con la cartilagine delle superfici articolari, i menischi compensare le superfici irregolari. Per fare questo, i menischi assorbono circa un terzo del peso e dividere in parti uguali sulle articolazioni del ginocchio. L’esercizio di distributori di peso, freni, ammortizzatori e stabilizzatori.

Causas

cause da menisco lacerato tendono ad essere di infortuni o danni che si verificano a causa dell’usura. Malformazioni congenite della cartilagine dischi (per esempio, il menisco-counter) può anche essere la causa di un menisco lacerato.

le lesioni del menisco acuta si verificano soprattutto in sport che ha fatto virate improvvise e brusche fermate, come il tennis, calcio o sci. La combinazione di tensione e la rotazione produrre le forze di taglio nelle articolazioni. Questi spesso portano a una combinazione di menisco lacerato e torn acl. Inoltre, l’attività sportiva regolare come il con di sovraccarico con il passare degli anni il tessuto della cartilagine e può causare lesioni al menisco.

menisco lacerato può essere anche un dovere per gli altri cause. Il tessuto cartilagineo, a differenza di altri tipi di tessuto, che solo può nutrire indirettamente mediante il liquido sinoviale, in modo che le cartilagini, hanno una limitata capacità di rigenerarsi. Pertanto, con l’età, il menisco diventa fragile e perde la sua forza. Negli anni che vanno modulo belle vuoti (fessure) che possono portare a rotture se sono sottoposti a continue sollecitazioni. Questo tipo di usura, rotto menisco può verificarsi già in età precoce, per esempio se sono sottoposti a sforzi da attività che richiedono di essere in ginocchio per un lungo periodo di tempo.

posizioni non corrette delle gambe può anche causare o contribuire ad un lesioni del menisco. Nelle persone con piegò le gambe, il menisco mediale è quasi sempre colpita, mentre le gambe a X, il danno è maggiore nel menisco esterno.

Sintomi

il menisco lacerato è a causa di un incidente, il sintomi più caratteristici sintomi includono dolore acuto, e gonfiore, nell’articolazione della ginocchio. Se il menisco lacerato è causato da usura, i sintomi sono: pene aumento ginocchio, che compaiono soprattutto dopo lo sforzo fisico, e una sensazione di instabilità. Le parti menisco lacerato agire come la frequenza di corpi estranei nel comune. Se ci si trova tra le superfici delle articolazioni, può portare a limitazioni di movimento e la capacità di sforzo molto doloroso. A volte si può rilevare il rumore e pop. In alcuni casi, il comune viene ad essere completamente bloccato.

menisco feriti già non riesce a soddisfare la sua missione come ammortizzatori, la cartilagine delle articolazioni sopportare un carico maggiore. Da questo aumento di carico, questi sono feriti e rilascio di alcune sostanze, l’articolazione diventa infiammato e produce un versamento nell’articolazione, quasi sempre molto doloroso. Il ginocchio si gonfia e si scalda improvvisamente.

Diagnostica

diagnosi da menisco lacerato, che può essere molto utile per avere informazioni circa gli sforzi in corso o precedente incidente, oltre alla descrizione del disagio acuto. Manipolando controllato e prove speciali, il medico è in grado di rilevare rapidamente la rottura del menisco e possibile lesioni ginocchio e con questo garantire la diagnosi.

In caso di versamento nel ginocchio, una foratura in comune e l’esame del liquido che viene rimosso in grado di fornire ulteriori informazioni al riguardo. In una radiografia, il medico può escludere lesioni ossee e per assicurare i danni causati da usura. Se dopo questi studi non è chiaro se questo è un menisco lacerato, la tomografia a risonanza magnetica (MRI) o artroscopia sono due metodi sono abbastanza affidabili per stabilire un diagnosi inequivocabile.

Trattamento

In caso di menisco lacerato, l’obiettivo del trattamento è quello di diminuire il dolore e il ottenere scompare completamente. Inoltre, deve essere utilizzato per ripristinare la mobilità e la funzione di ginocchio.

in sostanza, si possono distinguere due tipi di procedure che possono essere utilizzati nel trattamento da menisco lacerato: il trattamento conservativo senza chirurgia e trattamento chirurgico. Piccoli strappi e stabile può essere gestita in modo conservativo (per esempio, con il movimento terapia e farmaci), anche se nella maggior parte dei le lesioni del menisco, chirurgia. Per la sua importante funzione di ammortizzazione e sostegno, cercando di preservare il più possibile la parte di menisco.

il Trattamento conservativo

Se il medico esegue un trattamento conservativo per menisco lacerato, in primo luogo, è necessario conoscere l’evoluzione naturale della malattia. Per fare questo, il medico spiega come influenza il comportamento delle articolazioni nella vita quotidiana (per esempio, evitare accovacciata o sport che coinvolgono improvvisi cambi di direzione). Se non lo fa la terapia fisica regolarmente, gli interessati possono rafforzare i muscoli sono deboli (in particolare attraverso l’esercizio i muscoli delle cosce). L’elettroterapia in grado di supportare questo tipo di trattamento. Si può anche alleviare il peso sulle ginocchia con l’uso delle stampelle. Se, in aggiunta al menisco lacerato hanno l’artrite, il dolore è alleviato dal raffreddamento del comune.

Nelle lesioni come menisco lacerato, trattamento con il farmaco va per il dolore e l’infiammazione. È possibile utilizzare anti-infiammatori senza cortisone (farmaci antireumatici modificanti la malattia). In casi isolati, se i dolori sono molto forti, si può somministrare anestetici locali e anti-infiammatori (ad esempio cortisone) direttamente su ginocchio.

il Trattamento chirurgico

Mentre fino a 20 anni fa, chirurghi e ortopedici hanno dovuto operare, molto spesso, i lesioni meniscali, attualmente la maggior parte dei casi possono essere trattati utilizzando un artroscopia con l’anestesia generale o locale. È anche possibile eseguire interventi su una base ambulatoriale, anche se in alcuni casi il ricovero è necessario. La permanenza in ospedale in questi casi di solito non durano più di una settimana. Aprire la chirurgia è necessaria solo se, oltre al menisco lacerato, sono interessate anche le ossa o legamenti.

Nel trattamento chirurgico è possibile distinguere tra la rimozione di parte del menisco (più comune), e sutura del menisco.

Nella rimozione di parte del menisco è stato estratto in tutte le parti del menisco lacerato e danneggiati. Se c’è instabilità del ginocchio o un cattivo allineamento delle gambe, il chirurgo può impiegare legamenti artificiali, o correggere eventuali ossa rimosso chirurgicamente (osteotomia). Perché, soprattutto nei giovani interessati, la totale asportazione del menisco può portare ad artrosi precoce, in casi eccezionali, può essere un impianto di collagene del menisco.

Con sutura del menisco è possibile conservare tutto il tessuto della cartilagine attraverso il restauro del menisco. Dopo levigare i bordi della lacerazione, il chirurgo di sutura del menisco e la ripristina alla sua forma originale. Questo metodo è raccomandato in pazienti giovani, poiché in questi casi il menisco non ha segni di usura.

In molti casi, essi sono utilizzati per entrambi i trattamenti combinati (rimozione di parte del menisco e sutura del menisco) per recuperare la maggior quantità possibile di tessuto cartilagineo sano.

Evoluzione

Oltre ai rischi generali poste dall’intervento chirurgico e l’anestesia, è molto improbabile che derivano complicazioni nell’evoluzione dei casi di menisco lacerato. Durante l’intervento può essere visualizzato in casi eccezionali, lesioni della cartilagine, legamenti, delle membrane mucose, o nervi. Anche se le infezioni sono rare, possono causare gravi complicazioni, come la rigidità delle articolazioni, in modo da è importante seguire le trattamento (per esempio, antibiotici).

Complicazioni

Oltre ai rischi generali poste dall’intervento chirurgico e l’anestesia, è molto improbabile che derivano complicazioni nell’evoluzione dei casi di menisco lacerato. Durante l’intervento può essere visualizzato in casi eccezionali, lesioni della cartilagine, legamenti, delle membrane mucose, o nervi. Anche se le infezioni sono rare, possono causare gravi complicazioni, come la rigidità delle articolazioni, in modo da è importante seguire le trattamento (per esempio, antibiotici).

la Prognosi

il menisco lacerato è per un infortunio, il la prognosi è favorevole, se la rottura si verifica in una zona del menisco vicino alla base e ben irrigato. Le manifestazioni di usura ottenere il meglio senza la necessità di trattamento. Se il menisco lacrimale non è trattata in tempo, può portare a una perdita di liquido articolare, altre lesioni alla cartilagine a causa di ostruzione o osteoartrite. Una parziale lacerazione può evolvere in una pausa completo menisco. Dopo un trattamento con sutura del menisco, le possibilità di guarigione che vanno dal 30 al 100%, anche se c’è sempre il rischio che ci sarà un nuovo break. La parziale rimozione può portare a un sovraccarico della cartilagine articolare e la riduzione del patto di stabilità. Il rischio di sviluppare artrosi del ginocchio interessato va dal 50 al 80%. Inoltre, nei casi di menisco lacerato, previsioni e la possibilità di guarigione dipendono in larga misura, di altre lesioni legate, ad esempio, nei legamenti.

la Cura post-operatoria

Dopo l’operazione di menisco lacerato, gli interessati devono rivolgersi per esercitare il ginocchio lentamente in modo che si fanno giorno per giorno le attività. A seconda della procedura chirurgica e la gravità del menisco lacerato, è necessario alleviare il peso sul ginocchio per qualche tempo dopo l’intervento attraverso l’uso di stampelle. Si può tornare a praticare sport, come normale dopo 4 6 settimane di rimozione parziale, e, nel caso di una sutura del menisco, da 3 a 9 mesi dopo. La terapia fisica può allenare i muscoli, migliorare l’orientamento del muscolo del comune. Inoltre, le possibilità di guarigione aumentano con l’aiuto di esercizi di coordinazione o di elettroterapia.

Prevenzione

menisco lacerato può essere evitato se si evitano certi movimenti, come squat bruscamente o sport che sovraccaricare le articolazioni (calcio, pallamano, tennis o lo sci, per esempio). E ‘ altamente raccomandato per riscaldarsi prima di praticare questi sport e indossare la protezione adeguati. È possibile preservare la mobilità del ginocchio (e anche migliorare) la pratica di sport a basso impatto nelle articolazioni come il ciclismo, il nuoto, o esercizi specifici di ginnastica.

Nelle attività quotidiane che richiedono una prolungata seduta è importante per cercare di cambiare la tua posizione, molto spesso. Prima di un lesione al menisco, è consigliabile ridurre il sovrappeso.