Per che avvengono i terremoti

a Seconda del luogo del pianeta in cui si vive, si sarà più o meno abituati ai terremoti. Mentre alcune persone sanno che i terremoti hanno avuto il loro vissuto, in ogni occasione o che è normale per la tua regione, gli altri a sapere dal telegiornale. Ci spiega perché i terremoti avvengono in modo che si può insegnare al vostro bambino.

Perché i terremoti accadono

1. Come si fa a produrre un terremoto? La crosta terrestre è composta da placche tettoniche che si muovono costantemente, anche se ancora non sappiamo. Tuttavia, ci sono luoghi in cui queste piastre di soddisfare qualsiasi ostacolo nel suo movimento e a essere colpito è quando succede il terremoto, che può anche essere chiamato il terremoto. Questo è il terremoto tettonico, che è il più normale, anche se ci potrebbe essere un terremoto di origine vulcanica.

2. Che cosa è un errore? Il luogo in cui avviene il terremoto è la faglia geologica, che è una sorta di crepa nella crosta della terra e dove finiscono lo strappo tra le placche tettoniche. Ci sono faglie attive che hanno il più alto rischio di produrre terremoti e ci sono altri difetti inattivo rare volte, se si nota qualsiasi terremoto. L’errore più conosciuta è quella di San Andreas in California (USA), dove i terremoti sono un fenomeno consueto.

3. Quanti terremoti ci sono nel mondo? Ancora che ogni anno ci possono essere più di 300.000 terremoti nel mondo, solo pochi hanno l’intensità sufficiente preavviso. Le conseguenze dei terremoti variano in funzione dell’intensità, diventando uno dei fenomeni naturali ancora più devastante. La magnitudo di un terremoto è misurato sulla scala Richter, che è quello che misura l’energia che si libera con la scossa delle tavole.

4. Perché ci sono più terremoti in alcuni paesi più che in altri? Una grande percentuale dei terremoti avviene in aree bagnate dal Pacifico, dal Giappone o in Indonesia venendo su per la costa del continente americano. Non solo la California hanno molto a rischio di terremoti, ma anche luoghi come il Messico, il Cile o Perù. Dobbiamo ricordare che un terremoto non è un fenomeno che può essere prevenuta, ma le aree che sono abituati ai terremoti possono avere protocolli di azione per proteggere il popolo.

5. Ci può essere un terremoto in mare? Sì. Molte volte il terremoto si è verificato un errore delimitata dal mare. La sua onda di espansione genera onde di marea chiamato tsunami. Quando uno tsunami raggiunge il mare, le sue conseguenze possono essere devastanti.

Laura Vélez

Scrittore Guiainfantil.com

  • Facebook
  • Twitter
  • Whatsapp


  • Comentarios

Related

L’ambiente e per i bambini

la Carta della Terra per bambini. Giornata mondiale della Terra

Come insegnare al bambino a prendersi cura del nostro pianeta

pianeta Migliore per i bambini e le migliori figli del nostro pianeta

Come la contaminazione interessa la salute dei bambini

0 commenti

O mais visitado

10 idee per connettersi con il vostro bambino

i bambini possono imparare con i loro sogni

rischi del lavoro in una donna incinta

La sfida di essere una donna, una madre e un operaio

  • Quem somos
  • Termos de uso e privacidade
  • Fale conosco
  • Anunciantes
  • Mapa do site

GuiaInfantil.com è leader nel pubblico tra i siti per i genitori con 8,5 milioni di visitatori unici in Brasile, in America latina e in Spagna

Tutti i direitos reservados il Pollice Media S. L. © 2000-2018. Licenza SGAE SGAERRDD/5/267/10111012