Malattie psichiatriche causa di problemi cardiovascolari

 (Ale Kalko/SALUTE è Vitale)

La comunità scientifica sa già che le persone con disturbi mentali gravi vivere dieci a 15 anni di meno rispetto alla popolazione generale. Ma perché? Uno studio del Re’s College di Londra, in Inghilterra, pone i problemi di cuore e di colpi principali colpevoli per questo.

Secondo l’indagine, i pazienti con la depressione, la schizofrenia o il disturbo bipolare di rischio 78% maggiore di sviluppare malattie cardiovascolari a lungo termine. Sono inoltre presenti una probabilità del 85% in più di probabilità di morire a causa di questi problemi rispetto ad altri individui della stessa età.

L’indagine è il più grande mai condotto sull’argomento sono stati analizzati 92 studi provenienti da quattro continenti, che ha preso 16 diversi paesi. Queste indagini aggiungere al totale, più di 116 milioni di partecipanti.

cosa c’è dietro a questo link

british esperti sostengono che l’uso di farmaci antipsicotici sono associati con un aumentato indice di massa corporea nei pazienti psichiatrici, che aiuterà a giustificare i risultati. Secondo i medici dell’Università di Melbourne, in Australia, questi due fattori possono infatti essere collegati.

  • benesserela Depressione: sintomi, diagnosi, la prevenzione e il trattamentoquery_builder 29 aprile 2017 – 14h04
  • Mente Sanal’Abuso di alcol e di farmaci aumenta il rischio di schizofreniaquery_builder 27 ottobre 2016 – 18h10
  • benessereIl mondo è bipolare?query_builder 22 gen 2016 – 14h01

In una recensione del 2011, hanno evidenziato che coloro che hanno utilizzato alcuni farmaci per i disturbi alla testa ha mostrato un aumento fino al 12% in peso in soli sei mesi. Questi risultati rafforzano l’importanza di professionisti di essere a conoscenza di tutti i possibili effetti collaterali dei rimedi.

in aggiunta, è stato ipotizzato che alcuni disturbi possono compromettere la costituzione del pareggio di abitudini che coinvolge l’esercizio fisico, dieta equilibrata, sonno adeguato, e po ‘ di stress. È plausibile anche che la depressione, bipolare e come ostacolare l’adesione a eventuali trattamenti contro l’ipertensione, diabete, colesterolo alto…

“le Persone con malattie mentali gravi morire molto prima rispetto a quelli senza disturbi.”, disse Brendon Stubbs, che ha partecipato alla ricerca del King’s College, in una dichiarazione. “Ma la maggior parte di questi decessi prematuri e può essere evitato con cura che la priorità cambiamenti di stile di vita e la prescrizione prudente dei farmaci antipsicotici”, conclude.

Category: Senza categoria